Sono molti i progetti nati dalla collaborazione tra designer e artigiani. Ma ciò che è finora mancato è la curatela dall’ideazione alla vendita.

Il primo incontro con gli artigiani

Nel maggio 2013 abbiamo incontrato alcuni tra gli artigiani associati alla CNA Vicenza. Dispersi in una provincia di oltre 2000 kmq, tra colline e capannoni industriali, campagne e arterie autostradali, questi artigiani raccolgono il saper fare tradizionale unito alla conoscenza delle nuove tecnologie. Non solo utensili meccanici, dunque, ma anche sofisticate macchine di taglio a controllo numerico.

odi-factory-artigiano

odi-factory-racconto-2

I tavoli di lavoro

Da Giugno 2013 sono cominciati gli incontri collettivi tra designer, artigiani e curatori del progetto. Sin dall’inizio si è lavorato sul tema del nomadismo in risposta alla comune temporaneità degli spazi di vita e di lavoro. Il tema complesso ha portato tutti i presenti a interrogarsi sui modi del vivere la quotidianità. Una discussione non priva di qualche disaccordo!

L’idea delle scatole

Suggestionati dalle immagini dei disoccupati della Lehman Brothers che uscivano dall’ufficio con la scatola di cartone con i propri effetti personali, abbiamo riflettuto sul tema dei contenitori. Altre suggestioni sono nate dalle giapponesi Bento box, oppure dall’idea del pic nic e di quel mondo “ottimizzato” nelle funzioni e nello spazio che è l’attrezzatura per outdoor. Queste suggestioni sono state riportate nelle nostre scatole che uniscono, in modo inedito, la funzionalità e la compattezza con la preziosità dei materiali e del fatto a mano.

Layout 1

odi-factory-racconto-3

La fabbrica diffusa

La collezione Cases of Life ha messo in sinergia più di venti professionisti con differenti competenze. Gli oggetti sono tutti multimaterici e pertanto si è delineata una complessa organizzazione delle fasi di prototipazione che è durata più di cinque mesi. Oggi la collezione è realizzata attraverso una vera e propria fabbrica diffusa nella provincia di Vicenza con l’apporto progettuale di designer provenienti da Veneto, Lombardia, Piemonte e Marche.

Lo shooting della collezione

Le atmosfere retrò di un palazzo storico bolognese, denso di oggetti tra modernariato e design, sono state lo sfondo per il fotoshooting di Cases of Life. Un uomo e una donna sulla trentina fanno vivere gli oggetti in momenti del quotidiano: un aperitivo estemporaneo in casa, l’ultimo tocco di make-up in bagno prima di uscire, la routine del lavoro tra email, pranzi con la gavetta alla scrivania e momenti di svago. Le scatole di Cases of Life si animano, mentre i loro coperchi si trasformano in toolkit per risolvere azioni comuni.

Cases of Life Kitchen

backstagevideo2

Cinque mesi in quattro minuti

Per raccontare l’idea della Factory di Open Design Italia e dei protagonisti di Cases of Life, abbiamo realizzato un video che ritrae le atmosfere delle botteghe, riprende momenti di dialogo e di revisione tra alcuni dei curatori, designer e artigiani che vi hanno partecipato e descrive in pillole la filosofia del progetto.

Cases of Life a Open Design Italia

La collezione, completa anche dei prototipi in prossima produzione, è in mostra dal 22 al 24 Novembre 2013 a Venezia durante Open Design Italia. Un’occasione per toccare con mano oggetti di design, dall’alto profilo artigianale e conoscere i protagonisti del progetto. Domenica 24/11 anche una conferenza dedicata a Open Design Italia Factory per spiegare il progetto e l’idea di una nuova rete di impresa.

3 - allestimento venezia

2 -ODIF a Berlino (1)

All’ambasciata italiana di Berlino

Il 5 Dicembre 2013 Cases of Life è all’Ambasciata italiana di Berlino in occasione dell’Interior Contract Award by Zimmer + Rohde. Un’occasione unica per presentare a un pubblico internazionale la nostra idea di nomadismo e l’idea di una nuova rete d’impresa. L’Ambasciatore è il primo possessore del portacandele in metallo.

Cases of Life al Fuorisalone di Milano

Stiamo mettendo a punto la collezione: prototipi finalmente prodotti e nuovi oggetti risolvere le necessità del quotidiano. Il tutto in mostra al Fuorisalone di Milano, dal 8 al 13 di Aprile presso la CNA Milano, via Savona 52, ovvero al centro della storica e animata Zona Tortona. Arrivederci a Milano!

1509072_744894322210679_1805124613_n

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!